Omelia per l’istituzione degli accoliti

Cari fedeli, questi nostri fratelli, già istituiti lettori, cioè annunciatori della Parola di Dio nelle assemblee liturgiche, stanno per ricevere ora il ministero dell’accolitato, cioè si dispongono a entrare ancor più intimamente nel mistero della Chiesa, rappresentato dall’Eucaristia, “fonte e culmine” della vita cristiana. Essi distribuiranno il Corpo di Cristo, soprattutto ai malati, assenti alle celebrazioni, ...read more →